Banner

Sub In Italy

Fondali.it

Scubaportal.it

Italiasub.it

Daneurope.org

Atypicaltrip Sicilia

Statistiche

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi48
mod_vvisit_counterIeri47
mod_vvisit_counterSettimana Corrente95
mod_vvisit_counterMese Corrente733

Immersioni

Le nostre immersioni si svolgono lungo tutto il litorale catanese.

Riteniamo che un subacqueo debba conoscere a fondo il proprio mare e le meraviglie che in esso sono custodite. Ed è per questo che pratichiamo l'attività subacquea lungo la scogliera catanese fino a S.Tecla, Santa Maria la Scala, Stazzo.

Non solo. Durante il periodo estivo, in accordo con i diving center del luogo, organizziamo escursioni subacquee in altre parti della nostra splendida isola (ad es. Messina, Siracusa, etc).

La A.S.D. Katane Diving Club organizza anche viaggi subacquei nell'isola di Ustica e nell'isola di Lampedusa e all'estero.

Immersioni offerte:

Il Bellatrix
La scogliera di Catania offre a tutti i subacquei posti davvero mozzafiato. L’immersione del Bellatrix è molto affascinante ed è un sito di immersione che offre ai subacquei possessori di qualunque grado di brevetto sensazioni uniche.
Possibile l’incontro con cernie, saraghi, murene. Molto affascinanti le praterie di splendide gorgonie rosse ma a profondità più impegnative.
Grado di difficoltà: Basso/Medio

 

 

Capo Mulini
L’immersione di Capo Molini parte all’interno di un piccolo porticciolo attivo nel periodo estivo. L’immersione è molto gradevole e facile e pertanto indirizzata a tutti i subacquei.
In questo sito di immersione è possibile ammirare praterie di gorgonie e molti pesci che all’interno trovano un riparo sicuro.
Il fondale anche qui degrada dolcemente fino a profondità di 30 metri.
Grado di difficoltà: Basso

 

Relitto “il Terni”
Nella Timpa di Acireale, a circa 10 minuti di navigazione dal porto di Acitrezza, si ancora su un fondali di circa 5 metri e a circa 50 metri dalla riva.
Ad accoglierci una finestra nel blu!!!
Una parete davvero spettacolare ci conduce ad una profondità di circa 30 metri e lì poco distante dalla parete il relitto del Terni capovolto e poggiato su un fondale sabbioso fino a 42 metri di profondità.
Lungo circa 50 metri e spezzato in tre tronconi e qui planando verso destra è possibile ammirare maestosa l’elica. Percorrendolo da poppa a prua è possibile ammirare squarci creatisi nel tempo. Permette anche l’esplorazione di una parte all’interno ma è poco consigliato.
Brevetto richiesto: Advanced Open Water Diver
Grado di difficoltà: Medio

 

Santa Maria la Scala
Immersione di grande interesse fotografico e biologico. Una franata accompagnerà i subacquei in percorsi subacquei davvero mozzafiato.
1° percorso: si plana sino alla profondità di 20 metri su un fondale in parte roccioso ed in parte sabbioso. Possibile l’incontro con grossi saraghi, cernie ma anche nudibranchi. Percorrendo il fondale verso sinistra il sito offre dei cunicoli che è possibile percorrere in assoluta sicurezza mostrando i lati del fondale più interni.
2° percorso: più impegnativo e per i più esperti, si segue la franata fino alla profondità di 40 metri. Andando verso sinistra il fondale mostra grossi massi che si ergono maestosi dal fondale.
Grado di difficoltà: medio

 

Santa Tecla
L’immersione parte dal porticciolo di Scalo Pennisi. S. Tecla offre diversi punti di immersione per tutti i subacquei. Molto bello è l’arco che si trova ad una profondità di 18 metri, la grotta dei gamberi e l’Anfiteatro, così abbiamo voluto chiamare questo sito di immersione. Una parete di rocce che degrada fino a profondità più impegnative.

 

 

 

 

 
ASD Katane Diving Club, powered by Joomla - created by Mikedo - designed by Xormedia
Logo Katane Diving Club: Michele Arcidiacono Art Designer
valid xhtml - valid css